enit

Da un piccolo spiraglio nascono grandi sinergie

Anni di esperienza in un settore che ti appassiona regalano molte soddisfazioni. A volte gli ostacoli che si presentano diventano solo un’opportunità in più per consolidare la propria formamentis e proseguire sempre più determinati a raggiungere obiettivi ogni volta più ambiziosi.

Un’ottima professionalità, unitamente all’esaltazione delle meraviglie del nostro Paese, permette ai professionisti di ogni settore di intraprendere nuove collaborazioni con partner internazionali al fine di dare vita ad esperienze uniche ed esclusive.

Questa è la storia di Daniela Corti, Event Planner con un’esperienza decennale alle spalle e una grande passione per gli eventi, specialmente i matrimoni, ai quali ha dedicato gran parte della sua vita, cercando sempre di trovare quel quid in più da donare ai propri sposi.

Daniela ha un’attività consolidata e riconosciuta nel territorio di Cremona e oggi, Martedì 19 Settembre e ogni Martedì fino a Dicembre 2017, va in onda su Cremona 1 la sua rubrica “Wedding Time“, dedicata proprio al mondo della spose, nella quale fornirà consigli utili per curare ogni dettaglio per il giorno perfetto.

Ma questo è solo l’inizio! Due anni fa, Madreperla Wedding & Event Planning, la sua agenzia ha attirato l’attenzione di una grande star nel mondo dei matrimoni, riconosciuta a livello internazionale, Renée Strauss, famosa per aver gestito, per oltre trent’anni, il primo salone da sposa di lusso di Beverly Hills divenendo la stilista di riferimento per celebrità in abito bianco.

Quando sono stata contattata da Renée la prima volta ero incredula!” Ci dice Daniela. “Stavo lavorando ad un evento a Roma e non sembrava possibile far combaciare le nostre agende per poterci incontrare, ma non ho resistito. Ho rinunciato ad una notte di sonno per quell’incontro e ho fatto bene. E’ nata una grande collaborazione oltre che una bellissima amicizia. Renée è una leggenda nel nostro settore e lavorare con lei è un vero piacere.”

Così Madreperla Event ha iniziato ad operare su scala nazionale in qualità di partner ufficiale di Wedaways, l’agenzia di planning di Renée, famosa in tutto il mondo per le super-lussuose proposte, di destination wedding, i cui assaggi fotografici lasciano sempre senza fiato per le esperienze esclusive e ricercate che offrono le strutture con cui collabora.

Chi ha incontrato Daniela sa che non si presenta mai sola, Whisky, la sua dolce mascotte, oltre che fedele amico, è sempre presente e completa la cornice dell’efficiente lavoro di organizzazione di Madreperla Events.

E proprio in termini di collaborazione abbiamo chiesto a Daniela come gli sposi si presentino quando desiderano iniziare insieme il percorso di organizzazione del loro grande giorno.

“Al contrario di ciò che si pensa, incontro spesso coppie molto complici e partecipi allo stesso modo.” Ci dice Daniela: “sfatiamo il mito dello sposo assente, una coppia in sinergia ci tiene anche a dare vita ad un progetto comune come il loro matrimonio e oggi l’uomo moderno è presente e ci tiene ad essere coinvolto!”

Quanto è difficile lavorare con le emozioni di una coppia?

Una coppia che decide di convolare a nozze, nel corso del periodo successivo alla proposta, investe parecchio tempo nella progettazione dei particolari e spesso arriva con alcune idee già pronte per essere sviluppate. Dopo molti anni di esperienza risulta più semplice comprendere quale tipo di approccio sia il migliore per trarre il meglio dal rapporto con i clienti che, con il tempo, diventano veri confidenti.

Daniela ha ideato anche un nuovo format di evento, davvero interessante, che vede la partecipazione di molti esperti professionisti nel settore wedding che hanno la possibilità di competere per il premio dell’anno come miglior fornitore. Ma questa è un’altra storia che vi racconteremo presto!

Vi presentiamo:

Schermata 2017-09-16 alle 11.44.06

Daniela Corti & Whisky
Madreperla Events & Wedding 

La cosa più seria che possiamo fare su questa terra è amare, il resto non conta.
Julien Green

Todevento.com
About the author

Leave a Reply